Guida all’acquisto dell’auto usata: come sceglierla e cosa controllare

Prima di acquistare la tua prossima auto usata, ecco una lista di consigli e suggerimenti per ridurre il più possibile i rischi di errori

Comprare una macchina nuova richiede un investimento piuttosto oneroso, per questo motivo può essere molto conveniente acquistare un’auto usata, risparmiando notevolmente rispetto al prezzo d’acquisto di un’auto nuova.

Tuttavia, acquistando un’auto usata, è possibile incorrere in una serie di piccoli e grandi problemi, come frodi e falsificazioni. Per questo, visto sono in questo settore da decenni, ho deciso di tutelare i consumatori con una prima piccola Guida all’acquisto dell’auto usata.

Ho suddiviso questa Guida all’acquisto dell’auto usata in una serie di capoversi n modo da facilitarne la lettura. Ti consiglio comunque di approfondire ciascuno degli aspetti trattati direttamente con un vero esperto del settore, come lo sono io o altri colleghi che si sono contraddistinti nel tempo per onestà e professionalità.

Cominciamo subito:

OPERAZIONI PRELIMINARI

» Non avventurarsi mai da soli nella verifica di un veicolo, ma richiedi sempre il parere di un tecnico o comunque di un esperto del settore.

» Controlla che tutta la documentazione sia in regola, che non vi siano problemi pendenti sul veicolo e che il veicolo non sia frutte di strane operazioni di compravendita all’estero per eludere il sistema fiscale.

DOMANDE DA PORSI

» Da chi acquistare? Meglio un privato o una concessionaria un’azienda di autonoleggio?
La differenza fra i 3 riguarda la garanzia: infatti, comprando un veicolo da un privato non vi è alcuna garanzie contro eventuali malfunzionamenti o guasti che potrebbero manifestarsi a distanza di pochi mesi dalla vendita. Acquistare un’auto usata da una concessionaria di dà diritto ad almeno 12 mesi di garanzia.

» Richiedere una visura al PRA, il Pubblico Registro Automobilistico, per verificare la presenza di problemi come fermi amministrativi, ipoteche e pignoramenti

CONTROLLI TECNICI E MECCANICI DA EFFETTUARE

» Verificare che l’auto sia stata sottoposta a tutti i tagliandi di manutenzione e che tutto sia in regola con le prescrizioni della Casa.

» Verificare la rumorosità del motore: un’auto senza problemi meccanici non dovrebbe mai fare un rumore eccessivo, diversamente il fatto potrebbe far presagire problemi seri come l’usura della cinghia di distribuzione del motore.

» Verificare la pompa di alimentazione, verificandone la presenza o meno di bolle d’aria e che l’accelerazione sia omogenea e che non vi sia perdite di fluidi.

» Verificare l’assenza di rumori in fase di frenata.

» Verificare la stabilità della vettura in curva e in fase di frenata.  

Tutto ciò premesso in questa piccola Guida all’acquisto dell’auto usata, può accadere che, nonostante tutti i controlli effettuati (anche in presenza di un esperto), tu non ti accorga di altri difetti che poi vengono fuori solo dopo aver ritirato l’auto!

Uno dei problemi più ricorrenti infatti è che l’auto venga presentata o dichiarata con un certo chilometraggio e che, poi, sottoponendola a controllo elettronico, venga fuori tutt’altro… In tal caso, nonostante le tutele previste per legge, i tempi di attesa siano piuttosto lunghi e, nel frattempo, il danno è fatto!

E’ per questo che ho messo a punto il sistema GARANZIA AUTO SENZA PROBLEMI: nella mia concessionaria a Crispiano, ad esempio, tutte le auto sono state sottoposte a ben 50 rigidi controlli, tra cui anche quella dell’esatto chilometraggio.

Ciò dà diritto a chi sta acquistando un’auto usata di ricevere il CERTIFICATO DI GARANZIA AUTO SENZA PROBLEMI, grazie al quale l’acquirente è in mani sicure e più sereno.

Per ulteriori informazioni in merito, puoi chiamare allo 3281818244 oppure scriverci tramite il seguente form di contatto:

Please follow and like us:

Lascia un commento